Dispencer Acqua: quando il design incontra il quotidiano
I dispencer d'acqua sono sempre più diffusi cosi come i porta boccioni, che hanno il vantaggio di evitare di dover acquistare migliaia di bottigliette d'acqua ogni anno, risparmiando cosi tonnellate di plastica e Co2 prodotte nella fase di produzione e distribuzione.
 
I boccioni, riutilizzabili infinite volte, sono generalmente in formato da 10 litri, pari a 10 bottiglie di plastica tradizionale o 20 bottigliette.
 
Una volta terminati, vengono riconsegnati al produttore che provvederà a riempirli nuovamente, senza spreco di plastica.
 
 
Allo stesso modo, i dispencer da rete idrica, consenteono di migliorare la qualità dell'acqua cosi come poterla rendere frizzante, azzerano di fatto il costo dell'acqua.
 
Di recente, anche per via di un certo sviluppo del settore, dispencer e boccioni d'acqua si sono evoluti, orientandosi verso il design.
 
Sempre più piccoli e compatti, i sistemi di erogazione diventano anche belli e disponibili in svariati colori, diventando cosi un nuovo territorio da conquistare per arredatori e amanti del design

Articoli a tema

Iscriviti alla newsletter