Bioedilizia: Dalla lana delle pecore sarde, ai sottotetti di tutto il mondo
Dalla lana delle pecore sarde, ai sottotetti di tutto il mondo. Edilana, lancia la nuova generazione naturale al cento per cento, di materiale isolante, ottenuto con la lavorazione della lana.
 
Un materiale storico, la lana, reinventata per realizzare un prodotto termoisolante ad altissimo potenziale, che diventa molto interessante per le sue proprietà tecniche.
 
Grazie alle pecularità della lana sarda, piuttosto ruvida e snobbata dal mondo tessile, è possibile produrre un materiale fortemente isolante da U=0,0327 W/m2K, parametri molto superiori a qualunque altro prodotto di origine naturale e iper competitivo anche con i materiali edili artificiali.
 
Non solo isolamento termico: la lana è infatti un ottimo materiale ignifugo, intaccabile da muffe e batteri e grazie alla fitta rete di tessuto, è in grado di fare da filtro naturale per l'aria.
 
I suoi utilizzi in edilizia sono molteplici e consentono di utilizzare un materiale ecosostenibile al 100% e ovviamente naturale, con tutti i vantaggi del caso. Grazie ad edilana, possiamo garantire l'isolamento termico e quello acustico.
 
I prodotti per l'isolamento del sottotetto, inoltre, sono predisposti per il montaggio rapido mentre per la pavimentazione sono disponibili rotoli pronti alla posa.

Articoli a tema

Iscriviti alla newsletter