Cartamela: la carta ecologica

Cartamela è la prima carta ecologica ricavata dai torsoli delle mele e ideata da un ingegnere altoaltesino, Alberto Volcan. I torsoli delle mele sono ricchi di cellulosa e zucchero, materiali principali per dar vita alla carta ed è proprio da questa semplice considerazione che è nata l’idea di una carta riciclata ed ecologica. Il nome simpatico richiama anche alla mente il fatto che il suo inventore venga dalla regione italiana (il Trentino Alto Adige) che si colloca tra i maggiori produttori europei di mele. Importantissimo per il successo del progetto è stato l’investimento della Merloni Progetti che ha puntato sul brevetto di questa nuova carta.

Articoli a tema

Iscriviti alla newsletter