Pareti in vetro e pareti divisorie per Ufficio
Finita l'era degli open space, tanto belli da guardare, ma difficoltosi nella quotidianità lavorativa, le aziende italiane riscoprono gli spazi definiti e le pareti attrezzate.
 
 
Diventate ormai un must e di derivazione americana, le pareti divisorie, solitamente in vetro, consentono di organizzare meglio gli spazi lavorativi e al tempo stesso offrire una serie di confort per poter svolgere al meglio le varie mansioni.
 
 
 
Isolamento acustico, termico o semplici delimitazioni di aree, questi solo alcuni dei benefici della divisione degli spazi mediante pannelli di vetro, che consentono al tempo stesso di non isolare eccessivamente le persone, garantendo anche la giusta illuminazione.
 
 
Le pareti divisorie, inoltre, hanno il pregio di poter essere rimontabili e quindi spostabili, potendo allargare o ridurre determinati spazi, come solitamente potrebbe accadere per una sala riunioni o un ufficio che causa nuovo assunto, diventa troppo stretto.
 

Articoli a tema

Iscriviti alla newsletter