Come spazzare i piazzali e vialetti di Casa senza faticare

Le spazzatrici manuali e quelle motorizzate, più comunemente conosciute come motoscope, servono a pulire con rapidità e professionalità tutti i tipi di pavimentazione, compresi vialetti e piazziali. Eliminare sporco di ogni genere non è più un problema. La vostra impresa si presenterà pulita e perfetta. L’ordine è un biglietto da visita per chi vi raggiunge in sede per la prima volta.


Come scegliere una spazzatrice per piazzali e vialetti


Per trovare la spazzatrice professionale che venga incontro alle tue necessità, bisogna prendere in considerazione alcuni punti importanti. Nei prossimi paragrafi vedremo quali sono.

Area da spazzare


Considerare quali saranno le zone in cui è necessaria una spazzatrice è di fondamentale importanza: ovviamente bisogna sceglierla in base alla grandezza dell’area da trattare: a seconda delle dimensioni, si sceglierà quante spazzole e la dimensione di esse, il tipo di alimentazione e la maneggevolezza.


Alimentazione


Una spazzatrice ha tre differenti tipi di alimentazione: a batteria, benzina o diesel e a spinta. Scegli il modello in base all’area da trattare, ma non solo, pensa quanto devi ottimizzare il tempo. Ovviamente una spazzatrice con motore impiegherà meno tempo a fare il lavoro rispetto ad una a spinta. Per le zone industriali, o con sporcizia creata da minuscole particelle volatili, è più indicato un modello motorizzato.


Tipo di sporcizia


A seconda del tipo di sporcizia da eliminare dai vialetti, puoi decidere se optare per spazzatrici professionali con sistemi filtranti o meno. Se, per esempio, sulle tue superfici hai particolari residui polverosi volatili, per la salute delle persone è meglio optare per un modello dotato di più filtri, per impedire così alle varie particelle di tornare nell’aria, inquinandola. Una spazzatrice che ha un sistema di filtraggio universale può andar bene per zone circoscritte. Nel caso le aree da spazzare siano estese, è consigliabile utilizzare filtri adatti ad ogni scopo.


Maneggevolezza


Nel caso di enormi aree da pulire, bisogna prendere in considerazione una spazzatrice con conducente a bordo: in questo modo non solo si ha un grado di comodità maggiore, ma sicuramente essere in una situazione confortevole migliora anche l’attenzione e la concentrazione su ciò che si sta facendo, evitando in questo modo spiacevoli incidenti sul lavoro.


Manutenzione
Se non hai molto tempo da dedicare alla pulizia e alla manutenzione della spazzatrice, quelle manuali sono da preferire, soprattutto se si devono raccogliere resti ingombranti. Una spazzatrice a spinta, inoltre, non è dotata di meccanismi particolari che richiedano una continua manutenzione ed assistenza.

Per aiutare il cliente, Bermar Servizi mette a disposizione anche il servizio noleggio delle spazzatrici industriali con uomo a bordo e spazzatrici professionali uomo a terra: questo può essere utile quando la sporcizia da eliminare è circoscritta in un determinato lasso di tempo: un esempio è la raccolta delle foglie cadute durante il periodo autunnale.


Perché scegliere spazzatrici Bermar Servizi


Bermar Servizi ti offre spazzatrici professionali industriali adatte ad ogni situazione di pulizia, da quelle manuali a spinta, a quelle motorizzate con uomo a bordo o a terra. Disponibili per te i marchi migliori presenti sul mercato: HAAGA , specializzata nelle spazzatrici manuali, RCM per quelle industriali e Leader2000.


Conclusione

Scegliere una spazzatrice a spinta o motorizzata, uomo a terra o a bordo, proposta da Bermar Servizi, è sinonimo di garanzia! La garanzia non si limita a tutelare il cliente in caso di guasti tecnici, ma mette a disposizione la sua esperienza per guidarti nell’acquisto, oltre all’assistenza di personale qualificato, disposto a seguirti anche dopo la vendita, per aiutarti a gestire al meglio le tue macchine per la pulizia professionale industriale e, naturalmente, a risolvere qualsiasi problema di carattere meccanico.

Articoli a tema

Iscriviti alla newsletter